January 5, 2020 wppanibus

Crisciolette la focaccia povera di mais e grano della Garfagnana

Le Crisciolette, tipiche di Cascio, sono preparate come il neccio su cotte o testi di ferro, in questo caso unti con  lardo e l’impasto è ottenuto con un mix di farine di grano e mais.
La cottura richiede pochi minuti e ne viene fuori un disco croccante da farcire a proprio piacimento; la versione più classica prevede della pancetta che col calore va praticamente a tatuarsi sulla cialda.

Le migliori offerte TV e smart Tv
Preparazione

L’impasto è morbido, senza lievito, proprio come quello dei “necci” ed è fatto con 300 gr di farina di granturco, 700 gr di farina di grano, un pizzico di sale e acqua di fonte, il ripieno è di pancetta o mezzina che dir si voglia, o formaggio fresco di vacca.

Due parole su.. 

Cascio è una frazione del comune di Molazzana, in Garfagnana, nella provincia di Lucca. È la frazione più popolosa del comune con circa 400 abitanti.Il centro storico è circondato da mura costruite in seguito alle tante guerre che nei primi anni del Seicento interessavano la Garfagnana, in particolare il paese di Cascio (wiki).

Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *