December 15, 2019 mauro

La casadina tortino al pecorino una specialità esclusiva di Dorgali

“Sa Casadina” è un piatto tipico della cucina dorgalese composto da pasta di semola di grano duro, acqua e sale, formaggio fresco e menta. Viene cotta nel forno a legna ed inizialmente proposta nel periodo pasquale, attualmente “sa casadina” è servita tutto l’anno come antipasto o secondo piatto.

Preparazione

Due parole su

Dorgali (Durgali in sardo, è un comune italiano di 8 522 abitanti della provincia di Nuoro. Con la sua superficie di 226,54 km² è l’ottavo comune della Sardegna, in ordine di estensione.

Etimologicamente il nome deriva da “sorga”, fonte. “Sorga” (fonte, sorgente)è, con il suo sostantivo “sorgal” (da cui “Castras Sorgal” o “Thorgal”), parola della lingua provenzale e catalana antica già usata dai monaci vittorini e lerinensi presenti a Dorgali. Unu durgalu, in dorgalese e in ollolaese, significa canale o luogo dell’acqua corrente. Una seconda ipotesi farebbe risalire il nome della città all’insediamento romano di Sulcalis.

Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *