La terra dei salumi e delle salsicce: la Barbagia di Belvì

Belvì e la Barbagia si caratterizzano per la loro produzione di insaccati, dal prosciutto ai salumi. Il territorio incontaminato e la sapienza dei norcini locali, conferiscono agli insacatti e al salame proprieta’ uniche. I principali insaccati sono:

  • La coppa di suino
  • Lonza
  • Pancetta
  • Salsiccia classica
  • Salsiccia con peperoncino
  • Salsiccia all’anice.

Preparazione

Per la preparazione degli insaccati vedi il video

Due parole su…

Belvì  è un comune italiano di 587 abitanti della provincia di Nuoro, che dà il nome alla regione della Barbagia di Belvì.
La Barbagia di Belvì  è una regione storica della Sardegna centrale. Corrisponde alla parte centrale della Barbagia e si trova tra le regioni della Barbagia Mandrolisai a nord-ovest il Sarcidano e la Barbagia di Seùlo a sud. Nel medioevo era una curatoria del giudicato d’Arborea.
Nel 1338 Belvì passò sotto il dominio aragonese. ed entrò a far parte della Signoria della Barbagia di Belvì fino al 1839, anno in cui fu riscattato

I migliori libri di cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *