La scamorza di Sinnai con latte di Capra – la versione Sarda del famoso formaggio

La scamorza, chiamata anche provola, è un formaggio a pasta filata prodotto con latte vaccino. Alcuni caseifici campani producono anche la scamorza con latte bufalino.
È riconosciuta come prodotto agroalimentare tradizionale delle regioni Campania, Basilicata, Abruzzo, Molise, Puglia e Calabria (ove assume la denominazione di “provola”). In genere ha la forma di una sfera schiacciata, dal peso di 0,15-0,25 kg. Viene prodotta anche in versione affumicata o farcita.È  a forma di pera, con una «testa» sottolineata da una strozzatura e da una legatura con filo di paglia. La pasta è bianca, filata, simile a quella della mozzarella

In Sardegna è precisamente a Sinnai viene prodotta con latte di capra e latte vaccino L ‘origine del termine scamorza, secondo alcune fonti,  potrebbe provenire da “capa mozza”, ossia “testa mozzata”.

Due parole su…

Sinnai è un comune italiano di 17.618 abitanti della città metropolitana di Cagliari. In Sardegna.
Sinnai può essere considerato il paese dei Nuraghi, se ne contano più di 50. Dominata nel 1400 dagli aragonesi entro’ a far parte del Regno di Sardegna. Con la fine del feudalesimo nel XIX secolo il paese assunse la forma di un amministrazione gestita da un Sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *