Pasta con le lenticchie di Linosa

Una buona cucina non può prescindere da un’ accurata scelta degli alimenti che è bene scegliere tra i prodotti locali (a chilometro zero) e nella giusta stagione di produzione o di pesca, a garanzia della freschezza, genuinità e sapidità degli alimenti.

Per la pasta con le lenticchine di Linosa vengono usate le lenticchie di Linosa. Olio extravergine d’ oliva. Sparaceddi (Broccoli). Patate. Sedano. Carote.

Le lenticchine di Linosa non hanno bisogno di essere messa a bagno prima di cuocerle, per cui si mettono in pentola insieme ad un trito grossolano di “sparaceddi” (broccoli) patate a tocchetti, carote, sedano e peperoncino.

Una volta raggiunta metà cottura si aggiunge pasta corta (tipo conchiglie o ditalini). Al termine della cottura si aggiunge olio extravergine d’ oliva e si serve.

L’elemento forte di questa antica ricetta sono appunto le lenticchie di Linosa. Linosa è un piccolissima isola nel cuore del Mar Mediterraneo. Non molto distante da Lampedusa è abitata da 500 persone. In questa minuscola isola si coltivano i capperi e le lenticchie. Ma non si tratta delle comuni lenticchie. Sono molto piccole e sono rese saporitissime proprio da quella terra vulcanica che dà loro origine.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Due parole su

Il comune comprende le isole di Lampedusa e Linosa e l’isolotto disabitato di Lampione. La colonizzazione delle isole di Lampedusa e Linosa ebbe inizio nel 1843, per opera dei Borbone. Il comune di Lampedusa e Linosa nacque il 31 agosto 1875, con l’entrata in vigore del R.D. n. 2641 del 25 luglio 1875.

Con tale decreto fu contestualmente soppressa l’Amministrazione delle isole di Lampedusa e Linosa (già sciolta nel 1873 e affidata a un commissario straordinario), ente che precedentemente governava l’arcipelago sempre nell’ambito della provincia di Agrigento (all’epoca Girgenti).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *